Category: Uncategorized

Temaki Branzino

Alga Nori: le varietà, le caratteristiche e i benefici

19/02/2020

Nota soprattutto agli appassionati del sushi, l’alga Nori è un’alga rossa della specie Porphyra, coltivata da secoli in Giappone in quanto rappresenta un ingrediente fondamentale nella cucina tradizionale di questo paese.

 

Esistono oltre 10mila varietà di alghe Nori, tuttavia le più comuni e utilizzate in cucina sono sette tra cui, in prevalenza, la Porphyra tenera e la Porphyra yezaensis. La ricchezza di elementi nutritivi e i benefici effetti hanno reso inoltre quest’alga molto gradita anche a chi segue una dieta vegetariana, vegana o macrobiotica.

 

Le alghe Nori vengono raccolte con manualmente o con l’uso di una pompa e successivamente sottoposte ad un processo di essicazione, che può essere naturale, oppure indotto avvalendosi di appositi forni. Il risultato al termine di questo trattamento sono i caratteristici foglietti quadrati, di colore grigio / verde scuro, noti con il nome di sushi nori o kizami nori.

 

Oltre ad essere un ingrediente basilare di molti piatti giapponesi, l’alga Nori è apprezzata anche per le sue benefiche proprietà: è ricca di proteine, Omega 3, vitamine A, C e B1, zinco e ferro, è praticamente priva di calorie, stimola le funzioni della tiroide grazie alla presenza di iodio e riduce il colesterolo.

 

In Giappone questo tipo di alghe viene consumato sotto diverse forme, mentre nel mondo occidentale l’alga Nori è nota soprattutto per la preparazione del sushi, grazie al caratteristico accostamento del suo colore verde scuro al bianco del riso e al rosa del pesce.

 

Miyama, il nostro ristorante giapponese a Milano, offre la possibilità di intraprendere un favoloso viaggio nel gusto e di conoscere meglio l’alga Nori con il miglior sushi, preparato secondo la tradizione, utilizzando esclusivamente ingredienti di alta qualità.

 

Il sushi è una specialità giapponese ormai nota in tutto l’Occidente, ed è molto diffuso e apprezzato anche in Italia. Apparentemente semplice ed essenziale, si tratta in realtà di un piatto piuttosto complesso, che viene preparato in una vastissima gamma di varianti, utilizzando come ingredienti di base riso, pesce crudo, uova e verdure.

 

Considerando la presenza di ingredienti delicati e sensibili, come appunto il pesce fresco e le uova, è molto importante prestare la massima attenzione alla freschezza e alla qualità. Un sushi preparato a regola d’arte si riconosce dall’aroma gradevole e dai colori vivaci, ha un piacevole sapore agrodolce e si presenta in bocconcini di misura ottimale. Deve essere servito poco dopo la preparazione ma con l’accortezza di raffreddare il riso fino alla temperatura ambiente.

 

Il nostro ristorante giapponese in zona San Siro è il luogo perfetto per gustare la squisitezza di una cucina legata ad antiche tradizioni, con la garanzia della massima freschezza di ogni ingrediente e dell’accuratezza nella preparazione di ogni piatto.